John Steinbeck

.
Se il grande scrittore John Steinbeck avesse voluto prendersi una motocicletta, avrebbe di certo scelto una Vespa. L'incipit di un suo bellissimo romanzo, Viaggio con Charley, parafrasato in chiave vespistica è perfetto. Steinbeck scrisse quel romanzo nel 1962. Io sarei nato soltanto l'anno dopo. "Charley" è il nome con cui ho battezzato il mio vespone, un P125X del 1981. (leggi l'incipit "parafrasato").

Lambretta: un tris letterario.

Un tris letterario dove la Lambretta è protagonista, così, giusto per ingannare l'attesa di pubblicazioni Vespa-letterarie prossime venture. Tre libri che vale davvero la pena leggere e che devono trovare spazio nello scaffale di un vero topo di biblioteca... vespistica!

 Roberta Torre
IL COLORE É UNA VARIABILE DELL'INFINITO
Baldini & Castoldi

Se tra gli appassionati della Vespa è ormai risaputo che il suo inventore fu il geniale Corradino D'Ascanio, non si può dire altrettanto per la sua storica rivale, la Lambretta... (leggi tutto)

 Giuseppe Busti
I DIARI DELLA LAMBRETTA
Fabrizio Fabbri Editore

Se essere vespisti è una passione, essere lambrettisti è un atto di fede. Questo è quello che ho pensato mentre leggevo le pagine di Giuseppe Busti... (leggi tutto)



Pio Antonio Caso
IL VIAGGIO IN LAMBRETTA DI ETTORE INGRAVALLO
Maestro elementare visionario e comunista dissidente.
BookSprint Edizioni

Un titolo impegnativo che sicuramente incuriosisce il potenziale lettore di questo racconto, il quale farà bene a togliersi lo sfizio di leggere queste pagine... (leggi tutto)

Contatti: SCRIVIMI UNA MAIL!

Sei autore di un Vespa-libro, oppure sei un editore e ne hai pubblicato uno? Manda una mail e ti darò istruzioni per l'invio di una copia saggio. Scrivi a: lorenzo205@libero.it