John Steinbeck

.
Se il grande scrittore John Steinbeck avesse voluto prendersi una motocicletta, avrebbe di certo scelto una Vespa. L'incipit di un suo bellissimo romanzo, Viaggio con Charley, parafrasato in chiave vespistica è perfetto. Steinbeck scrisse quel romanzo nel 1962. Io sarei nato soltanto l'anno dopo. "Charley" è il nome con cui ho battezzato il mio vespone, un P125X del 1981. (leggi l'incipit "parafrasato").

LA GOLA di Marino Marini

:
Inserire questo "viaggio tra sapori, storie e ricette d'Italia" in questa rassegna dedicata alla letteratura vespistica è probabilmente improprio, ma, leggendo il volume - che è molto di più di un semplice libro di ricette - non ho potuto fare a meno di considerare quanto sia stata azzeccata (e non ruffiana!) la scelta di mettere in copertina proprio l'immagine di una Vespa.
:

La Vespa una volta esaurito il suo compito di "cover girl" non è mai nemmeno menzionata nel testo anche se, a tutti gli effetti, proprio di un viaggio si narra. Le tappe però non sono delle località, ma delle pietanze, di cui viene fatta la storia, raccontati aneddoti e spiegati i segreti.
:

Ecco svelato, ad esempio, come e quando è nata la piadina e quindi la storia dei "pani conditi", ovvero focacce e pizze con ricette che portano da Genova a Bagheria passando ovviamente per Napoli.




:


di Marino Marini
:

Viaggio tra sapori, storie e ricette d'Italia

prefazione di Gualtiero Marchesi
:



isbn 9788861541832




Questo volume è presente nel catalogo online della LIBRERIA UNIVERSITARIA

Contatti: SCRIVIMI UNA MAIL!

Sei autore di un Vespa-libro, oppure sei un editore e ne hai pubblicato uno? Manda una mail e ti darò istruzioni per l'invio di una copia saggio. Scrivi a: lorenzo205@libero.it