John Steinbeck

.
Se il grande scrittore John Steinbeck avesse voluto prendersi una motocicletta, avrebbe di certo scelto una Vespa. L'incipit di un suo bellissimo romanzo, Viaggio con Charley, parafrasato in chiave vespistica è perfetto. Steinbeck scrisse quel romanzo nel 1962. Io sarei nato soltanto l'anno dopo. "Charley" è il nome con cui ho battezzato il mio vespone, un P125X del 1981. (leggi l'incipit "parafrasato").

Indagando per Genova su un PX color amaranto

In quest'ultimo aggiornamento di "Chilometri di parole in Vespa" una doppia recensione per il medesimo autore: Bruno Morchio. Lo scrittore genovese è il creatore del personaggio di Bacci Pagano, detective privato che, ovviamente, si muove in Vespa.
I libri raccolti e catalogati in questo mio spazio Web hanno tutti la Vespa come comune denominatore. Questi due romanzi di Bruno Morchio non fanno eccezione e grande è stata la mia soddisfazione dopo averli scovati spulciando nei meandri della Rete.
.
Ho avuto la fortuna di incontrare personalmente Andrea Villani, l'autore del romanzo "Il cielo sotto". Abbiamo fatto una bella chiacchierata che potete leggere QUI.
.
Ringrazio quanti mi hanno contattato rinnovando l'invito a scrivermi per segnalarmi le vostre osservazioni. Ringrazio in particolare quanti mi hanno segnalato (e vorranno segnalarmi) libri e pubblicazioni: sarà mia premura valutarle per inserirle nel sito.

Contatti: SCRIVIMI UNA MAIL!

Sei autore di un Vespa-libro, oppure sei un editore e ne hai pubblicato uno? Manda una mail e ti darò istruzioni per l'invio di una copia saggio. Scrivi a: lorenzo205@libero.it