John Steinbeck

.
Se il grande scrittore John Steinbeck avesse voluto prendersi una motocicletta, avrebbe di certo scelto una Vespa. L'incipit di un suo bellissimo romanzo, Viaggio con Charley, parafrasato in chiave vespistica è perfetto. Steinbeck scrisse quel romanzo nel 1962. Io sarei nato soltanto l'anno dopo. "Charley" è il nome con cui ho battezzato il mio vespone, un P125X del 1981. (leggi l'incipit "parafrasato").

Roma - Barcelona... in Vespa di Enrico Bongirolami


Chi sceglie di partire da solo in sella ad una Vespa quasi sempre lo fa per raggiungere un luogo più o meno lontano. A volte non è così. A volte voler raggiungere un certo luogo è solo un pretesto. A volte la meta, per quanto lontana e prestigiosa, è poca cosa rispetto all’intento del vespista solitario.

In questo modo un viaggio da Roma a Barcellona compiuto alle porte dell’inverno, da banale tragitto diventa viaggio vero. E lo sarebbe stato anche se la meta geografica prestabilita non fosse stata raggiunta, perché ciò che conta era trovare il cuore e l’anima per partire.

Enrico ha trent’anni e scrive: “a questa età si cerca il futuro, o perlomeno, si pensa a cambiare il proprio presente”. In sella ai propri pensieri per 1.789 chilometri magari il futuro non lo si trova, ma può essere un ottimo avvio per fare il punto sul proprio presente. Le incertezze e gli imprevisti aprono la mente del viaggiatore solitario che si espone alla confidenza con personaggi da cui, nella vita di ogni giorno, ci si terrebbe a “distanza sociale”. Il vespista solitario è un forestiero che non incute timore. Il suo mezzo di trasporto - da lui battezzato “Generale” - attira simpatia.

“L’ho acquistato tre anni fa da un vecchietto non sapendo che con poche centinaia di Euro stavo per comprare un sogno, un mito, un mezzo che mi ha dato la grandissima opportunità di conoscere molta gente con la quale condividere esperienze fantastiche e che, di li a qualche anno, mi avrebbe dato la possibilità di realizzare questo viaggio. Il mio viaggio!”.

Ogni sosta diventa una tappa raggiunta: il benzinaio, il barista o l’albergatore, per qualche riga, da comparse incontrate lungo il cammino diventano personaggi del racconto. Una trasferta a Barcellona diventa così un viaggio vero, un’esperienza preziosa per chi l’ha vissuta e per chi, leggendo le pagine di questo libro, accetterà l’invito di Enrico a condividere con lui non solo i suoi chilometri ma anche, e soprattutto, i suoi sentimenti.

Questo libro, arricchito da diverse foto a colori, non è reperibile nelle librerie o attraverso i normali canali di distribuzione ma è un prodotto di self-publishing attraverso il servizio offerto da http://www.ilmiolibro.it/ ed è acquistabile direttamente da questo link.

di Enrico Bongirolami
Prezzo di vendita € 11,00
Libro VIAGGI 120 pagine
Copertina Morbida - Formato 12x18 - colore

Roma - Barcelona... in Vespa.
di Enrico Bongirolami
 
Edito da http://www.ilmiolibro.it/

Contatti: SCRIVIMI UNA MAIL!

Sei autore di un Vespa-libro, oppure sei un editore e ne hai pubblicato uno? Manda una mail e ti darò istruzioni per l'invio di una copia saggio. Scrivi a: lorenzo205@libero.it